Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Il moto ondoso come energia rinnovabile

Ricavare energia dal movimento incessante delle onde è davvero possibile?
Sfruttare il mare come fonte inesauribile di energia può essere davvero un’alternativa al più classico sfruttamento di fonti di energia non rinnovabile?
Dopo un’intensa fase di sperimentazione, attualmente in giro per il Mondo esistono diversi esempi di utilizzo della Wave Energy, l’energia prodotta attraverso il moto ondoso.
Nonostante alcune difficoltà oggettive nella realizzazione di impianti che sfruttino il moto ondoso, per esempio il fatto che la forza delle onde e delle correnti tenda a disperdersi in spazi vastissimi, e che non tutti i mari risultino adatti a convogliare un flusso d’acqua necessario allo scopo, esistono esempi molto interessanti dove la sfida con il mare è stata vinta.
Una di queste esperienze è quella portata avanti dal governo Scozzese che attraverso un impianto della Pelamis, sta sperimentando la produzione di energia da moto ondoso nei mari delle isole Orcadi, a nord del Paese.
Ma cos’è la Wave Energy e come si sfrutta il moto ondoso? per saperne di più vai qui.